martedì 5 gennaio 2010

Spoon River reloaded

Dove se n'è andato il professore di filosofia
che aveva dialogo con tutti tranne che con i fascisti
Dov'è Wanda che disegnava bene
Dove sono Claudio o Robi
il primo suonava bene la chitarra
e l'altro che fu il mio primo fidanzatino.
E cosa ne sarà di Ernesto
che si faceva a casa mia
prima di andare a insegnare musica

Hanno un account, hanno un account su Facebook
Hanno un account, hanno un account su Facebook

Dove sono Roberto e Rossella
primi amici vicini di casa
lei cestista, lui correva
E Alessandra con cui studiavo
per le programmate di storia e filosofia
e Fabrizia, la più signorina
E Monica che scappò da casa
con gli orecchini e l'apparecchio per i denti
per non sentire le stronzate di sua madre.

Hanno un account, hanno un account su Facebook
Hanno un account, hanno un account su Facebook

Dove sono gli iscritti alla FCGI
che mi sembravano così eroici
con la tessera e un Marcuse sotto braccio
dove quelli di terza liceo
quando io, matricola
li ascoltavo parlare alle assemblee
e mi sembravano tanto affascinanti
e invece erano solo dei ragazzini
che conoscevano più parole di me

Hanno un account, hanno un account su Facebook
Hanno un account, hanno un account su Facebook

Dov'è Monica la sciatrice
bionda, tondetta, una frana a scuola
con un amico che era stato in India.
Silvio, il tossico che scriveva poesie
e me le dedicava, ma poi si rifaceva
e mi sa che quelle poesie le ho buttate.
Lui sì sembra di sentirlo
lasciato in camera da solo a Parigi
perché si era usato tutti i soldi per una dose
sembra di sentirlo ancora
dire a me, neanche vent'anni e già innamorata di un altro
"Mi riporti alla Stazione? Me ne vado"

Hanno un account, hanno un account su Facebook
Hanno un account, hanno un account su Facebook

3 commenti:

  1. Geniale. E molto divertente :)
    Complimenti

    Luca

    RispondiElimina
  2. oh, ma grazie! (celando il rossore dietro al ventaglio) :-)

    RispondiElimina
  3. Anche a me piace molto ;)

    RispondiElimina